VIDEO Annunci Adulti – Chiede sesso a spogliarellista, lei si rifiuta e scoppia la rissa

Voleva che la spogliarellista di un night club, facesse sesso con lui per tutta la notte. Lei si è rifiutata e così il cliente ha pensato bene di seminare scompiglio nel night-club.

La ragazza si chiama Anastasia Francis, ha 21 anni e lavora presso il Bentleys Gentleman’s Club a Doncaster in Inghilterra, insieme al suo compagno 29enne Kane Wilson.

Il tutto è successo pochi giorni fa: alle richieste di un cliente, di passare un’intera notte in sua compagnia, Anastasia ha risposto che non era possibile data la sua professione di “semplice” ballerina di club privé. Ma di fronte alle insistenze dell’uomo, la giovane è stata costretta a chiamare il suo fidanzato per cercare di fargli capire la situazione.

La violenza è scattata dopo che il compagno della giovanissima spogliarellista ha provato a spiegare all’uomo l’inappropriatezza delle sue richieste. Il cliente però non ha affatto accettato il rifiuto ed è scoppiata una vera e propria rissa fuori dal locale, prima tra i due uomini e poi è stata coinvolta la stessa Anastasia, intervenuta per cercare di sedare la lite.

Tutta la scena è stata ripresa sia dalle telecamere di sicurezza all’esterno del locale, che da alcuni passanti che hanno assistito all’accaduto. Nel filmato si vede chiaramente il forte pugno sferrato al volto della povera ragazza che, a quanto pare, le ha causato un trauma allo zigomo che ha reso necessaria addirittura un’operazione chirurgica.

La ragazza intervistata da vari giornali inglesi ha dichiarato: “Sono una ballerina, non sono una prostituta, anche se quel cliente ha pensato di potermi trattare come tale”.

Se tu invece sei a conoscenza della differenza tra una ballerina di night club e una Escort, allora sai a chi chiedere una notte di fuoco. Noi ti consigliamo di visitare EscortFox il portale di annunci adulti numero uno in Italia. Su EscortFox troverai solo i migliori annunci escort Roma, incontri per adulti Firenze, incontri adulti Brescia, annunci trans Torino.

 

 

Condividi questo articolo

Donna Cerca – L’ultima moda è indossare dei capezzoli finti

Senza reggiseno. Anzi, far finta che non ci sia. E’ questa la nuova moda che sta impazzando a New York ed ha più seguito di quanto si pensi.

Si, la moda dell’estate 2017 (ma i più esperti già la sostengono da almeno un anno), vuole che i capezzoli spuntino da sotto la maglietta ma, per quante sono ancora un po’ reticenti, la soluzione c’è. Si chiamano “fake nips” e sono letteralmente dei finti capezzoli da attaccare sotto i vestiti, grazie ad un adesivo.

Il brand che sta letteralmente spopolando in America si chiama Just Nips For All e propone finti capezzoli per ogni gusto: i capezzoli adesivi possono essere “cold“, cioè freddi, più morbidi, oppure “freezing“, cioè più visibili che simulano l’effetto del capezzolo turgido. Ogni paio di capezzoli costa 9,90 dollari e sono riutilizzabili più di una volta.

La fondatrice del marchio Just Nips For All, Molly Barman giustifica le sue creazioni in questo modo: “Voglio che le donne si sentano a loro agio con la loro pelle e il loro corpo e che abbiano ancora più sicurezza vestendo questo prodotto”.

Se si è interessati all’acquisto dei famigerati capezzoli finti, non serve arrivare in America, basta collegarsi al sito di Just Nips For All e acquistarli on-line.

Non indossare il reggiseno da sicuramente lo stesso effetto ma forse questo prodotto è stato pensato per chi, a causa delle dimensioni ridotte del proprio seno, non può permettersi di lasciarlo a casa.

I capezzoli insomma, stanno diventando (o sono già diventati) una vera ossessione: in Inghilterra la mania che imperversa è quella di “rifare” i propri capezzoli a forma di cuore.

Se però tu, ai finti capezzoli, preferisci di gran lunga quelli veri, non ti resta che andare su EscortFox e scegliere l’annuncio donna cerca che ti ispira di più. Su EscortFox puoi trovare i migliori annunci donna cerca uomo Brescia, annunci incontri Roma, annunci trans Firenze.

 

capezzoli-finti

 

 

Condividi questo articolo

Incontri Adulti – Stress: lui lo vince con il sesso, lei con il cibo

E’ proprio vero, gli uomini vengono da Marte e le donne da Venere. E così anche la risposta allo stress cambia a seconda del genere.

Uno studio guidato da Louise Liddon della Northumbria University, i cui risultati sono stati recentemente presentati alla British Psychological Society’s Division of Clinical Psychology a Liverpool, condotto su 347 persone (115 maschi e 250 femmine), ha evidenziato come le risposte alla superfatica psicofisica di donne e uomini siano differenti.

La causa è proprio la differenza genetica tra i due generi: il gene Sry, coinvolto nello sviluppo del sesso maschile, è il gene responsabile delle reazioni agli stimoli stressori. In genere negli uomini sottoposti ad eventi stressanti si assiste a un aumento del pompaggio del sangue, un aumento di produzione di adrenalina e si attivano le ghiandole surrenali che secernono catecolamine. Tutto ciò succede per ottenere una risposta veloce agli eventi stressanti che, concretamente, consiste in una risposta aggressiva, di lotta oppure nell’esatto opposto, di fuga.

Tutto questo processo pur avvenendo sia negli uomini che nelle donne, non avviene però con le stesse modalità e non provoca le stesse risposte. Le reazioni aggressive o di fuga sono più frequenti nell’uomo, mentre le donne adottano risposte meno aggressive: di solito cercano risposte di amicizia o consolatorie.

In parole povere, per combattere la superfatica psicofisica, gli uomini si consolano con il sesso o la pornografia, mentre le donne si consolano con il cibo.

In effetti i benefici del sesso sulla salute mentale sono innegabili, così come sono innegabili anche gli effetti “benefici” dei cibi specie di quelli grassi che, è scientificamente provato, alleggeriscono l’attività dell’ormone dello stress.

Il compromesso dov’è? Forse nel mangiare direttamente addosso al proprio partner!

Se anche tu sei in un periodo particolarmente stressante e hai bisogno di evasione, cerca su EscortFox l’annuncio che fa per te. EscortFox è il portale di annunci incontri adulti numero uno in Italia, potrai trovare annunci donna cerca uomo Bologna, Escort Arezzo, annunci trans Milano.

 

 

Condividi questo articolo

VIDEO Annunci Adulti – Cina vieta sesso in funivia… Ma solo per chi è nato dal 1990 in poi

Fare sesso nei luoghi più strani contribuisce sicuramente a rinfrescare la fiamma della passione o a dare libero sfogo alle voglie del momento. Quando si parla di sesso ad alta quota poi, quel particolare fascino del proibito è difficilmente replicabile sulla terra ferma ed è così, molto molto attraente.

Nella regione cinese di Henan, i ragazzi giovanissimi della zona, hanno trovato un luogo sicuro ed economico per dedicarsi alle effusioni più spinte: le cabine della funivia. Pare sia diventata una vera e propria abitudine tra i giovanissimi cinesi, che utilizzano regolarmente le cabine sospese nel vuoto per dedicarsi a vere e proprie prestazioni sessuali ad alta quota, anche in presenza di altri passeggeri.

cina-divieto-sesso-funivia

Numerose sono state infatti le segnalazioni di avvenimenti del genere, e numerosi sono gli atti sessuali documentati dai passanti con dei bei video amatoriali, come quello che vedremo.

Le autorità competenti sono state così costrette ad intervenire, proibendo esplicitamente e con tanto di cartello chiarificatore, il sesso una volta all’interno delle cabine. Pena, multe salatissime con annesso rischio di arresto.

Ma il divieto non è proprio per tutti: è proibito fare sesso nelle cabine della funivia solo per i ragazzi nati dal 1990 in poi. Si aprono a questo punto tutta una serie di interrogativi sul perché di questa particolare decisione, con tutte le perplessità del caso. Una decisione del genere suona infatti come un invito per tutte quelle coppie più anziane, che hanno voglia di sperimentare situazioni più piccanti; oppure potrebbe rappresentare la speranza della autorità competenti, che i ragazzi al di sopra di una certa età, abbiano oramai trovato luoghi più consoni per consumare gli atti sessuali.

Nel frattempo che aspetti di prenotare un viaggio in Cina e provare l’effetto del sesso ad alta quota, intrattieniti con una delle ragazze di EscortFox. Su EscortFox troverai i migliori annunci adulti, donna cerca uomo Perugia, annunci trans Roma, annunci escort Napoli.

 

 

Condividi questo articolo

Annunci per Adulti – L’ora ideale per fare sesso? Le 5:48 del mattino

Si sa, il tempismo è tutto. Ed esiste un tempo per tutto, specialmente per fare sesso. E così università americana di Harvard si è “divertita” a trovare gli orari migliori un po’ per ogni cosa analizzandone i motivi scientificamente: per il caffè, per specchiarsi, per il dentista, per fare colpo e persino per l’infarto e per la morte. Ovviamente non poteva mancare l’orario migliore per avere rapporti sessuali.

Con buona pace di chi ama dormire fino a tardi, pare che l’orario migliore per fare sesso siano le 6 meno 10. Ma quali sono le motivazioni di questa conclusione? Le spinte sessuali maschili e femminili in quell’orario non sono sincronizzate: mentre gli uomini raggiungono livelli altissimi di testosterone nella notte, con attività dell’ipofisi molto maggiore e livelli dell’ormone del 25-50% più alte del normale, le donne si trovano a fare i conti con un picco di melatonina che è l’ormone del sonno.

Dove ci si incontra quindi? Biologicamente sembrerebbe difficile conciliare le due parti al mattino, eppure non sembra impossibile.

Anche per le donne infatti, a regolare il desiderio sessuale è il testosterone che aumenta grazie alla luce del sole stimolando l’attività dell’ipotalamo. Ecco allora che l’alba può rappresentare il momento migliore per entrambi i partner.

Oltretutto, di prima mattina, si è ancora molto riposati, pieni di energie e la mente è ancora libera da problemi e pensieri vari.

Da tutte queste considerazioni deriva il responso degli esperti: l’ora X per fare sesso solo le 5:48 del mattino.

Senza essere così categorici, si potrebbe affermare in maniera più generale, che il momento della giornata migliore per avere rapporti sessuali appaganti, sia la mattina, senza guardare troppo l’orologio e senza nuocere alla spontaneità del desiderio che è un elemento fondamentale per un’appagante vita sessuale.

Se anche tu non guardi affatto l’orologio quando si tratta di sesso, non ti resta che scegliere tra gli annunci per adulti su EscortFox, quello che preferisci. Su EscortFox potrai trovare i migliori annunci Escort Ancona, donna cerca uomo Bari, incontri per adulti Palermo.

 

Condividi questo articolo

Annunci Incontri – La nuova stagione della serie “Versailles” tra orge maschili e scene pornografiche

Orge maschili e ben 36 scene considerate pornografiche: ecco gli ingredienti della nuova stagione della serie prodotta dalla BBC, “Versailles“.

Liberamente ispirata alla vita di Re Luigi XIV, nella serie sembra si dia poca importanza agli avvenimenti storici, preferendo di gran lunga scene di sesso e conseguenti storie di intrecci amorosi.

Già dall’uscita della prima serie infatti, ha fatto parlare di sé proprio a causa all’alta concentrazione di scene dalle alte temperature, addirittura una scena hot al minuto. Un vero e proprio record che ambisce a superare le prime stagioni di Game of Thrones per scene scabrose

La serie è arrivata oramai alla sua quarta stagione e non smette di creare scandalo. Si perché, questa volta, pare si faccia davvero sul serio in quanto a scene di sesso: Il Duca d’Orléans si dedica ad esempio a un menage a cinque tutto al maschile, il Re gioca nudo con la sua amante, Madame de Montespan, le parti intime dei personaggi vengono mostrate a volontà.

Ovviamente non mancano le critiche: alcuni accusano la BBC di assecondare in questo modo gli istinti più bassi e lo stesso Family Educational Trust di irresponsabilità, visto che la serie andrà in onda in Inghilterra in prima serata, alle 21:30, a partire dal 21 aprile.

Comunque, c’è anche chi sostiene la causa: nonostante il rischio infatti, alcune star inglesi non si sono tirate indietro e sono entrate a far parte del cast, ed alcuni storici si dicono favorevoli allo show se questo può riuscire ad aumentare l’interesse per quella particolare epoca storica.

Un consulente storico dal canto suo rivela come più volte gli è stato detto dai produttori, che oggi una serie TV debba prevedere una scena di sesso o di violenza, ogni 15 minuti.

Se però a ate non basta guardare una serie TV, ma vuoi proprio viverla, visita EscortFox. EscortFox è il portale numero uno in Italia di annunci incontri, incontri adulti Bergamo, donna cerca uomo Perugia, annunci Escort Alessandria.

versailles5

versailles2

versailles3

 

Condividi questo articolo

Annunci Incontri – Mile High Club, il club del sesso in volo

Il sesso ad alta quota, rappresenta una delle fantasie sessuali maggiormente condivise.

A confermarlo, se mai ce ne fosse stato bisogno, è anche un recente sondaggio che ha rilevato come almeno il 3% dei passeggeri degli aerei di linea, è rimasto coinvolto in attività di tipo sessuale durante un volo. La percentuale di quelli che vorrebbero provare a farlo, si attesta intorno al 25%.

Non solo, un altro sondaggio evidenzia come ben il 35% degli assistenti di volo (sia hostess che steward), abbia avuto rapporti sessuali durante l’orario di lavoro. Ciò è avvenuto per il 21% dei casi con altri membri dell’equipaggio e per il 14% con i passeggeri. I più attivi sarebbero gli assistenti e le assistenti inglesi, subito dopo gli australiani e i tedeschi.

Di versi sono i casi di hostess o steward che hanno addirittura perso il loro posto di lavoro a causa di comportamenti del genere. Nel 2007 ad esempio, la hostess della Qantas Airlines Lisa Robertson, è stata sorpresa in atti sessuali con l’attore Ralph Fiennes nella toilette della business class di un volo transcontinentale e, successivamente, licenziata.

Per quanto riguarda invece il caso di incidenti aerei a causa o con concausa dell’attività sessuale, l’autorità dei trasporti americana NTSB, riferisce di un solo caso. E meno male.

Ma in concreto, perché piace così tanto il sesso ad alta quota? Da un punto di vista scientifico, pare che la riduzione della pressione atmosferica dovuta all’altitudine e alla parziale pressurizzazione dei velivoli, sarebbe responsabile di una leggerissima ipossia che aumenterebbe l’intensità degli orgasmi.

A ben vedere, forse sono le vibrazioni della carlinga durante i voli ad aumentare la sensazione di eccitazione.

Questa fantasia (o realtà) è così tanto diffusa, che esiste un vero e proprio club che raccoglie i fortunati che hanno avuto rapporti sessuali ad alta quota: il Mile High Club.

Per entrare a far parte di questo club occorre aver fatto sesso ad almeno 5280 ft (un miglio alto sopra la terra) e raccontare l’esperienza sul sito ufficiale del club. Facile. Non tanto in realtà. Avere rapporti sessuali in aereo non è poi così semplice, si correi il rischio tremendamente concreto di essere scoperti e scaricati al primo scalo (quando va bene), oppure di essere denunciati per atti osceni in luogo pubblico.

Il fondatore del Mile High Club, sarebbe il pioniere dell’aviazione Lawrence Sperry che, nel 1914 inventò il meccanismo del “pilota automatico” per potersi dedicare in tutta tranquillità alle sue prodezze sessuali ad alta quota.

Nel frattempo che aspetti di organizzare tutto ed entrare nel club, vai su EscortFox e scegli tra gli annunci incontri, quello che preferisci. Su EscortFox troverai solo i migliori annunci escort Milano, incontri per adulti Bergamo, annunci adulti napoli, annunci escort Alessandria.

logo-mile-heigh-club

 

Condividi questo articolo

VIDEO Incontri Adulti – Gaffe porno di Malena all’Isola dei Famosi

La semifinale della trasmissione di Canale 5, L’Isola dei Famosi andata in onda martedì 4 aprile, si è tinta di hot.

Battute porno e imbarazzi vari si sono infatti susseguiti durante il collegamento con la sperduta isoletta dell’Honduras. Ma non solo da parte dei concorrenti, ci si è messa anche la conduttrice Alessia Marcuzzi.

Come sappiamo, tra i concorrenti c’è anche la pornostar Malena che, commentando l’esclusione di Samantha De Grenet dalla Palapa, si lascia scappare una battuta del tipo “Volevo solo dire che finora l’ho sempre preso io in quel posto…”.

La conduttrice Alessia Marcuzzi imbarazzata risponde “In senso metaforico…”.

Sembra finita lì, invece no: il collegamento con la Palapa non si interrompe ma i naufraghi non lo sanno. E così Giulio Base si lascia andare ad una battutaccia “Col porno anale Malena va in finale…”. La pornostar non si lascia certo sfuggire la cosa, rincarando la dose: “Se non supero la nomination non sono più io la regina del double…”.

Ma la Marcuzzi stupisce tutti confermando di conoscere la pratica sessuale a cui fa riferimento Malena dicendo “Del doppio canale”.

Insomma un’escalation crescente di battute porno e imbarazzi che la conduttrice ha dovuto regolare appena rientrati in studio dalla pubblicità, chiedendo alla naufraga pornostar di moderare i termini.

Dopotutto all’Isola dei famosi sono oramai abituati a situazioni imbarazzanti, basti pensare alla confessione e al bacio di Eva Grimaldi con Imma Battaglia, al presunto rapporto sessuale tra il rapper Moreno e la stessa Malenaoppure all’improvviso nudo integrale in diretta di Rocco Siffredi nella passata edizione della trasmissione.

Che dire poi dei vari video pubblicati dallo stesso Rocco Siffredi per pubblicizzare l’uscita della sua ultima opera cinematografica, in cui impersona uno psicologo intento a curare la “povera” Malena?

Se anche tu cerchi pratiche o giochini particolari, vai su EscortFox, troverai i migliori annunci incontri adulti, escort Firenze, incontri adulti Torino, annunci incontri Bologna.

 

Condividi questo articolo

Incontri Adulti Ancona – Civitanova: sesso in ascensore davanti a decine di persone

Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare. Non sempre a quanto pare. E così se c’è qualcuno che è ancora indeciso sullo scegliere un posto strano dove fare sesso, c’è anche chi invece passa direttamente all’azione.

E’ successo a Civitanova Marche dove due ragazzi probabilmente non sono riusciti a tenere a bada i bollenti spiriti, e hanno consumato un rapporto sessuale in un’ascensore del sottopasso in via Cecchetti, a due passi da Piazza XX settembre. Vista l’ora (le 20:30) e le pareti di vetro trasparente dell’ascensore, i passanti non hanno potuto fare a meno di notare la scena ed hanno chiamato le forze dell’ordine, dichiarando che si stava consumando una presunta violenza sessuale.

I Carabinieri, giunti sul posto, hanno appurato che i protagonisti della vicenda sono due civitanovesi consenzienti, lui trentenne e lei ventitreenne. Il ragazzo, alla vista degli agenti, ha tentato di darsi alla fuga ferendo uno di loro, anche perché, è stato appurato successivamente, in quel momento doveva trovarsi in una comunità di recupero ad Ancona.

I due ragazzi sono stati alla fine denunciati per atti osceni in luogo pubblico e certamente non dimenticheranno questa esperienza dalle tinte decisamente hot.

Si perché l’ascensore (magari dalle pareti non trasparenti), rappresenta uno dei luoghi più al centro delle fantasie sessuali di ognuno, data la ristrettezza dell’ambiente, la vicinanza con altre persone e appunto il pericolo di essere scoperti. Ma va “praticato” con le giuste precauzioni altrimenti si rischiano denunce penali come in questo caso.

Se non sei così sprezzante del pericolo, ma non ti fai mancare incontri piccanti, vai su EscortFox e scegli l’annuncio che fa al caso tuo. Su EscortFox puoi trovare i migliori annunci incontri adulti Ancona, annunci per adulti Macerata, incontri adulti Perugia, Escort Roma.

 

WCENTER 0WQECISMOB - 04281854 FOTO WEBSERVER - imgcognignim280416185353 - ASCENSORE SOTTOPASSO VIA BUOZZI - - Mauro Cognigni CORRIERE ADRIATICO

 

Condividi questo articolo